Il 26 maggio 2018 è stato proiettato nell sede di OFFgrid Italia,  Via Santa Maria MAzzarello 30int 23 a Torino, il documentario prodotto da due membri dell'associazione realizzato con il sostegno della Film Commission Torino Piemonte e della Regione Piemonte sulla filosofia Earthship Biotecture.

Perchè un documentario su tema off grid? A un certo punto ci si rende conto di quanto sia importante la propria libertà. Libertà di essere. Ma anche libertà di NON essere. Non essere “collegati”, non subire le leggi di un sistema che considera il consumo e la crescita del PIL, le sue principali priorità. Allora “Don’t Fush Your Freedom” è il titolo ideale per un documentario che parla del diritto di “scollegarsi”, di vivere off grid.  E ne descrive tutte le possibilità.

I protagonisti del documentario off grid “Don’t Flush Your Freedom”

 

Federica Miglio ha il pallino della vita offgrid, ha fotografato i cantieri Earthship per mezzo mondo. Ci crede. Soprattutto crede nelle persone proattive che ruotano attorno a questo universo. 

Alessandro Turci ha abitato in una Earthship in New Mexico ; ne ha documentato la presenza in Malawi, nelle Filippine e poi in Europa insieme a Federica.
A loro dobbiamo la produzione e la regia di “Don’t flush your freedom”.

In New Mexico, a Taos, è presente il vero e proprio quartier generale dell’Earthship e la più grande comunità off grid del pianeta. Qui ha sede anche la “Earthship Biotecture Academy” che offre laboratori e corsi teorici/pratici nel campo della bioarchitettura. I corsi sono tenuti da chi la bioarchitettura l’ha inventata, Michael Reynolds.

Il documentario racconta l’esperienza di un anno nel mondo dell’Earthship e il rivoluzionario approccio esistenziale del vivere “scollegati”.
Uno stile di vita che prevede l’uso delle risorse rinnovabili, auspica la consapevolezza sul legame tra uomo e ambiente e  mira a costruire relazioni non venali tra persone e comunità. L’obiettivo è quello di attuare una radicale sostenibilità, senza sottostare alle leggi economiche dominanti.

“Don’t Flush Your Freedom”  (2015) è andato in onda ad aprile 2016 su Sky Arte in occasione dell’Earth Day (Giornata della Terra 2016) e sarà diffuso in rete nel corso del 2017 , nel 2018 sono state programmate alcune proiezioni con OFFGRID ITALIA per un pubblico di appassionati e a breve verrà venduto su Amazon.

 

Dopo la proiezione Marco Mangione, Presidente e cofondatore di OFFGRID Italia, ha avviato il dibattito sulle possibilità delle costruzioni delle Earthships sul territorio italiano. La serata si è conclusa con l'introduzione al progetto di punta di OGI (Reland), il primo parco divertimenti al mondo a tema riuso e sostenibilità, nel quale verrà inserito un modulo sperimentale utile alla prima fase di sperimentazione.

 

Trailer di “Don’t flush your freedom” (casa di produzione: www.klar.it)


La nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter di Offgrid Italia!
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
La finalità del trattamento dei dati inseriti nel form è l'invio di mail informative sui nostri Workshop, eventi e iniziative.

Questo sito web utilizza cookie tecnici per rendere migliore l’esperienza degli utenti e cookie di terze parti.
Se non accetti i cookies, il sito potrebbe non funzionare correttamente e potresti non poter visualizzare alcuni contenuti.